Autore

Davide Orecchio è nato l’anno dello sbarco sulla Luna a Roma, dove vive e lavora.

Ha pubblicato Stati di grazia (il Saggiatore, 2014) e Mio padre la rivoluzione (minimum fax, 2017).

Città distrutte. Sei biografie infedeli ha vinto i Premi Mondello e SuperMondello, ed è stato finalista al Premio Napoli e al Premio Volponi.
Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: